chiudi

GLOSSARIO

Le lettere evidenziate contengono la spiegazione dei termini, sigle e acronimi relativi ai nostri prodotti e al mondo della climatizzazione.

Homepage « Faq
 

FAQ


Dove sono prodotti i climatizzatori Daikin?

I climatizzatori Daikin sono studiati, progettati e "testati" in Giappone, anche se i prodotti distribuiti in Italia sono per la maggior parte realizzati nello stabilimento belga di Ostenda. Daikin possiede nel Mondo 25 unità produttive, la maggior parte delle quali situate nel continente asiatico. Per maggiori informazioni, ti invitiamo a navigare nel "Chi siamo".


Cos'è una "pompa di calore"?

Una "pompa di calore" è un climatizzatore che può essere utilizzato, quando fa freddo, per il riscaldamento e, quando fa caldo, per il raffrescamento degli ambienti abitativi o di lavoro. E’ quindi una macchina reversibile che consente, con un unico impianto, di produrre alternativamente caldo e freddo.


Come posso avere il nominativo di un installatore Daikin?

Puoi chiamare il nostro numero verde 800 77.00.66, oppure cliccare sul "Rete vendita" e conoscere, per Regione, gli Installatori da noi "consigliati".

Come funziona una "pompa di calore"? Ha dei vantaggi sui tradizionali sistemi di riscaldamento?

Il principio di funzionamento di ogni sistema di climatizzazione si basa sulla fornitura di energia (elettrica nella maggior parte dei casi) per sottrarre calore da un ambiente e cederlo ad un altro. La "pompa di calore" non sfugge a tale principio. Essendoci sempre del calore nell’atmosfera, anche nelle giornate più fredde (ovvero con temperature inferiori agli 0°C), la "pompa di calore" - in funzione riscaldamento - estrae questo calore “gratuito” e lo trasferisce all’interno degli ambienti climatizzati. In estate - in funzione raffreddamento - opera in maniera inversa: sottrae cioè calore dall’aria calda e umida presente all’interno dell’ambiente e la espelle all’esterno, lasciando i locali piacevolmente raffrescati e asciutti. Usando il calore “gratuito” dell’atmosfera, la "pompa di calore" risulta energeticamente efficiente. Infatti, l’energia necessaria per il suo funzionamento in riscaldamento risulta notevolmente inferiore rispetto a quella richiesta da un sistema tradizionale di riscaldamento a gas. Per ogni unità di energia elettrica consumata, la "pompa di calore" riesce a fornire tre o più unità di calore all’utente, mentre i sistemi tradizionali a gas (o con resistenza elettrica), al massimo, ne producono una.


I climatizzatori di tipo "Inverter" sono quelli che fanno sia caldo sia freddo?

No, "Inverter" è un termine che indica una moderna tecnologia che, oggi, tutte le principali Aziende del settore applicano alla quasi totalità dei propri climatizzatori. Essa consente di regolare in continuazione e automaticamente la potenza e la velocità di funzionamento di un climatizzatore in funzione della temperatura esterna e dei valori impostati per gli ambienti interni, evitando i continui spegnimenti ed accensioni tipici dei modelli tradizionali. Ciò comporta un massimo benessere in ogni momento, un risparmio nei consumi fin'oltre il 30% ed una maggior durata del compressore. E' invece l'espressione "a pompa di calore" ad indicare i climatizzatori in grado sia di raffreddare sia di riscaldare gli ambienti.


Quali sono le principali funzioni di un climatizzatore fisso?

Un climatizzatore fisso è un’apparecchiatura elettrica che ha le seguenti funzioni:

1) raffresca gli ambienti, consentendo d’estate di lasciar fuori il caldo eccessivo, le zanzare, i rumori, ecc..,

2) nella versione “a pompa di calore”, riscalda gli ambienti durante la media stagione e in inverno,

3) toglie l’umidità in eccesso,

4) filtra l’aria dell’ambiente. Tutto ciò consente di vivere meglio, più riposati e in condizioni di minore stress.

 
 

Guida Interattiva
Seleziona il prodotto più adatto alla tua casa.

EcoincentiviLeggi come fare nella pagina che Daikin ha preparato per te.

Punti venditaInstallatori consigliatiAgenzie

 
   Qualità certificata | Note legali | Termini di garanzia | Privacy | FAQ |    Daikin Air Conditioning Italy S.p.A. - Partita IVA 03667970283